La Cittanovese supera per tre reti a zero la Gioiese formazione pianigiana militante nel torneo di Eccellenza, nel quarto allenamento congiunto pre campionato.

Al ” Morreale Proto” davanti a una discreta cornice di pubblico, i ragazzi di mister Angelo Galfano si impongono al cospetto della formazione dell’ex trainer  Graziano Nocera al termine di una prova decisamente positiva. 

Il ritmo è vivace sin dalle prime battute con i padroni di casa  alla ricerca del fraseggio e  alla prima vera occasione il classe 2003  Francesco Rugnetta, proveniente dalla Primavera della Reggina, porta in vantaggio i suoi   insaccando da posizione defilata.

 I diversi duelli e spunti interessanti soprattutto nella parte nevralgica del campo e i continui copovolgimenti di fronte chiudono così la prima frazione con il vantaggio di misura ad opera della Cittanovese.

La ripresa inizia con l’undici giallorosso composto da un mix di giovani di prospettiva; sono gli uomini di Galfano a rendersi pericolosi in due occasioni,il momento si rivela propizio per l’andamento della contesa, a siglare il raddoppio è l’esterno anch’esso classe 2003  Mattia Gulino con una rete di pregevole fattura. 

Sul doppio vantaggio girandola di sostituzioni per la Cittanovese, che riesce a trovare anche la terza marcatura grazie ad Antonio Crucitti ben servito per vie laterali da Antonio Surace giovane cittanovese che assieme a Davide D’Agostino sono stati bene integrati nella rosa giallorossa dall’inizio della preparazione. 

La gara si conclude per 3-0 contraddistinguendo un buon test utile a sciogliere le riserve e a sperimentare più soluzioni tattiche in vista dell’inizio del campionato, fissato tra qualche settimana.